Disciplina ARTE E IMMAGINE Classe SECONDA – Ordine di scuola: Scuola Primaria INDICATORI DI DISCIPLINA TRAGUARDI DI COMPETENZA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO SAPERI ESSENZIALI – CONTENUTI - CONOSCENZE (agganci con il Curricolo Locale) ESPRIMERSI E … �8�+� ��j� Le schede di ampliamento delle UdA sono linkate negli elenchi interni alla tabella. Conoscere la distinzione tra tempo cronologico e tempo meteorologico. Programmazione tecnologia-informatica classe 2. Consolidare il concetto di successione ed ordinare cronologicamente fatti ed eventi usando gli opportuni indicatori. Sviluppare un atteggiamento curioso ed esplorativo nei confronti della realtà circostante, Il gruppo di controllo e il gruppo sperimentale, La variabile dipendente e la variabile indipendente, Assumere un atteggiamento consapevole nei confronti delle problematiche del mondo naturale e del mondo artificiale, tecniche di lettura ed analisi dei fenomeni naturali e tecnologici, Conoscere gli elementi di base del metodo sperimentale, Formulare ipotesi e pianificare azioni per verificarle, Usare modelli per spiegare fenomeni osservati, Seguire le indicazioni per costruire un manufatto, Capire il funzionamento di semplici strumenti della vita quotidiana, UNITA’ DI APPRENDIMENTO N.2                                                     I viventi                                                                    DURATA: II quadrimestre, Conoscenza dei fattori che caratterizzano i viventi, Analogie e differenze fra l’uomo e gli animali, Assumere un atteggiamento consapevole nei confronti delle problematiche del mondo naturale, tecniche di lettura ed analisi dei fenomeni naturali, Cogliere il rapporto fra un animale e il suo ambiente di vita, Riconoscere alcuni elementi caratterizzanti un ambiente naturale, Organizzare le immagini per rappresentare la complessità di un ambiente antropico, Standard di riferimento: descrittori di livello. �}i��߀"��K�ɀ$[��ƚ#��[ݒ�s���8��vdR�!y���ա��0�#RA�q�+F��Prb�*A�PJ��x��-5�R�C�vhc��T�Vc�� ��aX��Xs"L�Y3hI��*�+���Nh��-�bwp�;&� Programmazione italiano classe 2. DIDATTICA SPECIALE NATALE 2020. Acquisire il concetto di traccia come segno del passato. unità di apprendimento, schede didattiche, verifiche italiano storia geografia tecnologia informatica musica matematica arte e immagine CLASSE SECONDA La maggior parte dei files contenuti in questa pagina sono in formato pdf. H��W�o�6�n��?ZE��)�[` q���Үi����C�c�N���w$%W��9������{����������xz��h�..�����pE��&Dw�E�)�!�������B��~����tt���3@����c�7~�疍�4̳)�����.Z��eU�h��!��.7���bH��qDC� Gw��:��z�Ы>8 Programmazione matematica classe 2. Educazione fisica e sportiva. Imparare ad imparare ... classe 5 A - scuola primaria A.Forti ... Geografia Arte e Immagine Informatica Musica Storia 7 Tempi Secondo quadrimestre – circa 2 mesi. Comporre un breve  testo descrittivo esplicitando le caratteristiche colte mediante i cinque sensi e/o utilizzando immagini. -riconoscere ed utilizzare gli organizzatori temporali; -collocare sulla linea del tempo fatti ed eventi. h�bbd```b``��M �i�d� ��@$G��a�\{��6�-&���Z)< H2������� ɿǷ30120��ma`����� dw UN PERCORSO DI ARTE E IMMAGINE (6). Rappresentare graficamente una situazione problematica. Avviarsi alla lettura espressiva, rispettando le pause. IL LINGUAGGIO DEL CORPO COME MODALITA’ COMUNICATIVO-ESPRESSIVA, Utilizzare il linguaggio mimico-gestuale-corporeo per comunicare ed esprimere emozioni e stati d'animo, UNITA’ DI APPRENDIMENTO N. 1                            Il territorio e la sua rappresentazione                                        DURATA: annuale. Sapere attivare un ascolto attivo ed interattivo in diverse situazioni comunicative. CLASSE SECONDA Anno scolastico 2015/2016 . Produrre varie tipologie di testi visivi (espressivi, narrativi, rappresentativi e comunicativi). - Conoscere l’esistenza dei quattro vangeli. Conoscere la distinzione tra passato, presente e futuro ed utilizzare le opportune rappresentazioni (linea del tempo) per collocare in base ad essa fatti ed eventi. Le quattro operazioni e le principali proprietÃ, La moltiplicazione in colonna con due cifre al moltiplicatore, La divisione in colonna con due/tre cifre al divisore e una cifra al dividendo, Primo approccio alle frazioni con l’unità rappresentata da oggetti, Riconoscere l’importanza dei numeri, del calcolo e servirsene per analizzare, leggere ed interagire con la realtà.Â, Osserva  la realtà  e la  quantifica attraverso i numeri. Rappresentare dati raccolti in tabelle, grafici e diagrammi. Quaderni di arte e immagine della scuola primaria. comunicare semplici esperienze di vita concrete. Classe di concorso A-01 Arte e immagine nella scuola secondaria di I grado: Titoli di studio per l'accesso alla classe di concorso A-01 ed elenco degli istituti dove insegnarl Alle scuole, in virtù dell'autonomia che godono, è lasciata la libertà di decidere i percorsi da attuare, tenendo fermi i punti di arrivo che restano prescrittivi. Intuire una prima classificazione dei documenti e la necessità di ordinarli nel tempo per ricostruire la storia personale. La scuola crea situazioni formative per mettere  l’alunno in condizione di: -sviluppare la capacità di effettuare scelte;  -acquisire padronanza di abilità di base e tecniche di studio e di indagine. L’alunno  descrive, guidato dal docente, le conoscenze acquisite. Favorire la personale crescita culturale, promuovendo lo sviluppo delle conoscenze e delle abilità disciplinari e l’acquisizione di linguaggi specifici. 0 Programmazione storia classe 2. Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. b���iiv"����d�&R��|Q���st��+l�ŃU�qh�I�)������n���6�'���P��WE2�G��,%�~I�I��� Trovare, nella realtà umana, un modello di riferimento  imitabile (Gesù). Conquistare la graduale  conoscenza di sé attraverso il confronto, la lettura e la riflessioneÂ, presentarsi agli altri e di rispondere a semplici domande  su di sé, raccontare esperienze personali e di ascoltare quelle altrui, Riutilizzare gli spunti ricavati dalle conversazioni  di gruppo per esprimere il proprio punto di vista e le proprie emozioni. Saperne individuare i dati utili, inutili e/o mancanti. 2 UNITA’ DI APPRENDIMENTO Denominazione UOMO – NATURA: un rapporto non sempre semplice: - ACQUA (classi prime) - ARIA (classe seconda) - TERRA E FUOCO (classe terza) Prodotti Realizzazione di un documento elettronico e/o cartaceo da parte di singoli o di gruppi di alunni. Ascoltare  una storia dimostrando di comprenderne il significato globale; riconoscere ed usare il lessico dei numeri entro il 20, dei colori, degli animali , del cibo, dei vestiti, degli ambienti della casa; riconoscere alcune strutture grammaticali e rispondere a domande in modo coinciso; copiare e scrivere parole e semplici frasi attinenti agli animali, agli ambienti, al cibo, ai vestiti, UNITA’ DI APPRENDIMENTO   N. 1:                                         Il mondo dei numeri                                                    DURATA : annuale, Utilizzare gli strumenti della matematica per esplorare la realtÃ. Didattica–>Arte e Immagine. UDA – Arte e Immagine – Classi seconde – a.s. 2018/2019 Identificare gli animali domestici e della fattoria e i loro Habitat. Testi narrativi, realistici e fantastici. Acquisire la capacità di comunicare semplici esperienze personali. I miei libri Uno spazio a disposizione dei docenti che si trovano alle prese con la dad. Sviluppare capacità di osservazione, confronto e applicazione di procedimenti. Ascoltare e comprendere semplici messaggi. Istituto Comprensivo Statale Mazzini-Modugno - Bari. Analizzare il testo di un problema individuando la domanda e spiegando i dati;Â, risolvere con l’operazione adatta e rispondere in modo opportuno, Completare il testo di un problema inserendo la domanda     Â. Formulare il testo di un problema avendo a disposizione una  operazione matematica. Competenza in arte e immagine: Leggere e comprendere immagini di diverso tipo. h�ėko�6�� II UDA: ARTE E IMMAGINE OBIETTIVI ABILITA’ Saper descrivere e realizzare effetti visivi e composizioni con il punto; Saper descrivere e realizzare diversi tipi di linea; Usare la linea in modo espressivo e non stereotipato; Analisi e lettura di opere d’arte attraverso i criteri suggeriti dagli elementi del linguaggio visivo; ... Il percorso, pensato e proposto ad una classe seconda di scuola primaria, si snoda durante tutto l’anno scolastico e prevede per ciascuna stagione una giornata intera (4/5 ore) o 4 ore distribuite in due incontri. Pagina 2 di 9 UDA n°. Riconosce e individua i principale aspetti formali di opere d’arte e … UNITA’ DI APPRENDIMENTO  N. 1                          Storie per raccontare e per ricordare                 DURATA : settembre - dicembre. Premessa generale METODOLOGIA DIDATTICA ... CLASSE SECONDA METODOLOGIA DIDATTICA Oltre alle indicazioni precedente riportate, andrà valorizzato: -invito alla ricerca e alla sperimentazione-avviamento al lavoro progettuale singolo e per piccoli gruppi. In questa sezione troverete schede, verifiche ed esercizi da eseguire on-line o da stampare per la materia arte e immagine, livello scuola elementare primaria, in particolare: esercizi di pregrafismo, biglietti d'auguri, schemi per il punto croce, attivita' complete sul disegno. 8 Fasi di lavoro 1. Comprendere un testo ascoltato e individuarne gli elementi essenziali o le informazioni principali. Lo spazio scuola: caratteristiche e funzioni degli ambienti,  consapevolezza degli elementi dell’ambiente in cui vive, li distingue e li rappresenta.Â. Localizzare gli ambienti domestici e della scuola e i loro oggetti. scansione uda arte e immagine classe prima scansione uda arte e immagine classe seconda . UDA 1: Il territorio e la sua rappresentazione5 Italiano UDA 1: Storie per raccontare e per ricordare6. ���tI��]�������1ЯU�,���rWhvz�/�~a������wyu��u�n{[!�7�`����;X���x����� ��������������-%�*:-�o9�Ϻ �1��S��ְ_,s-}���:k�/�պ8{JV5Vm`Îg�~I*n d]rz��k�0ܯ���� �Y����.lvk߆]7��:C�ݰ�I�x��0MM��.�w]���wMqɺ "g5�(��ZZ��ެ���r���C�>�Ut���tH١C�����n���G����}K�e6KA�%�6���g���WY�,�#,��M�l�|�Q{0"{��ُ��L�@Ƚa���Lw��&Y�:۔����l+��У�MG�,�}(Wu�Z�p�lN��]xt���? Rielaborare in modo creativo le … Multipli e sottomultipli del  metro, del chilogrammo e del litro, L’orologio e le unità di misura del tempo, L’euro nella realtà quotidiana: banconote e monete, Organizzare misure, raccogliere dati, fare previsioni, Osserva la realtà circostante,  comprende  che si può misurarla ed elabora tabelle, grafici e diagrammi, Compiere confronti diretti e indiretti e ordinamenti in relazione a diverse grandezze utilizzando misure arbitrarie. �R����e0�s���΃pp�� �|��770sn ����,Nv9��]7�LcV�[�XaG�ftg[�>9觴����`{^�IB��b' Riconoscere e scrivere correttamente I digrammi, i trigrammi e i raddoppiamenti, Conoscere ed usare l’apostrofo e l’accento, UNITA’ DI APPRENDIMENTO  N. 2:                                Ritratti  e descrizioni                                          DURATA: dicembre - marzo, Conoscere e adottare tecniche descrittive adeguate per descrivere animali, persone, oggetti….e per porre se stessi in relazione alleÂ, Acquisire un metodo di lavoro mirato all’analisi e alla lettura critica di un testo, Testi descrittivi (persone, oggetti, animali, luoghi e atmosfere), Aggettivo qualificativo e gradi di comparazione, Acquisire la graduale capacità di comprendere, analizzare e produrre testi descrittivi, Riconoscere la struttura di un testo descrittivo, Analizzare un testo descrittivo individuando gli elementi peculiari che lo caratterizzano, Applicare le conoscenze acquisite per produrre un testo descrittivo, Ascoltare descrizioni di persone/oggetti ed individuarne gli elementi essenziali, Usare parole adeguate per descrivere le caratteristiche di persone od oggetti, Intervenire in una conversazione esprimendo sensazioni e stati d’animo, Leggere e comprendere testi descrittivi, anche di tipo informativo, Leggere una descrizione e individuarne l’ordine espositivo, i dati sensoriali, i paragoni, Descrivere una persona/animale a partire da domande guida o da una traccia, Descriver un oggetto analizzando le caratteristiche che si colgono con i cinque sensi, Descrivere un luogo usando dati sensoriali e connettivi spaziali, Riconoscere e usare gli indicatori spaziali, Riconoscere ed usare correttamente gli articoli, Riconoscere il nome comune, proprio, astratto, concreto, UNITA’ DI APPRENDIMENTO N. 3                                        Con le parole si può sognare                          DURATA    : annuale, Utilizzare il linguaggio poetico per esprimere idee e stati d’animo, Imparare ad apprezzare i virtuosismi linguistici come strumento per esprimere stati d’animo, esperienze e punti di vista, acquisire la capacità di interpretare, analizzare e scrivere un testo poetico, Ascoltare un testo poetico e individuarne il significato globale, la rima, Recitare in modo espressivo testi poetici, Ascoltare vari testi e cogliere le differenze fra poesie e filastrocche, Leggere in maniera espressiva testi poetici, individuando  il senso globale e alcune ricorsività nei suoni e nel ritmo, Scrivere filastrocche a partire da uno schema dato, utilizzando parole in rima, Riconoscere il verbo e le informazioni che dà (persona, numero tempo), UNITA’ DI APPRENDIMENTO N. 4                                        Fiabe e favole                                                        DURATA    : annuale, Leggere con interesse e con piacere testi letterari di vario tipo, Conquistare il piacere della lettura spontanea  e la capacità di esprimere le proprie preferenze, Acquisire la capacità di individuare differenze e somiglianze tra testi letterari simili, capire la finalità comunicativa di favole, fiabe, miti e leggende, scrivere semplici testi rispettando le indicazioni date per quanto riguarda la struttura e  la finalità comunicativa, Individuare somiglianze e differenze fra la fiaba e la favola, Raccontare con parole adeguate e frasi corrette il contenuto di un testo, Leggere, comprendere e individuare lo scopo di fiabe e favole, Leggere e comprendere il significato di una fiaba/favola, individuandone la funzione e gli elementi essenziali, Manipolare un testo e riscriverlo secondo le consegne date, Rispondere a domande a scelta multipla o aperte, Riconoscere l’enunciato minimo e le espansioni, UNITA’ DI APPRENDIMENTO N. 1                                               My English world                                           DURATA :      Annuale, Acquisire gli strumenti necessari comunicare in una lingua diversa da quella madre. -collaborare per il raggiungimento di un fine condiviso; Scoprire il piacere di esprimersi con il corpo e il movimento. �o�@\?U�tm7����4��ӹ��A3�P%%����s��j;HhE��4�h�v�����_�������e3㠨��/�>ꜣb�����ԇ�[Q���E�#*k焇ʊoAR��[�8�I�.���)�F�rk��nsnC|�:B|���k���+�n�=���W`���~ Osservare, leggere e interpretare la realtà cogliendo le relazioni uomo e ambiente. endstream endobj 920 0 obj <>/Metadata 70 0 R/Outlines 210 0 R/Pages 917 0 R/StructTreeRoot 227 0 R/Type/Catalog>> endobj 921 0 obj <>/MediaBox[0 0 841.92 595.32]/Parent 917 0 R/Resources<>/Font<>/ProcSet[/PDF/Text/ImageB/ImageC/ImageI]>>/Rotate 0/StructParents 0/Tabs/S/Type/Page>> endobj 922 0 obj <>stream ... UdA Istituto a.s. 2016/2017 . Scuola Secondaria I° Grado . �c�N��%DŽ�7���"��6*��I mettere  l’alunno in condizione di sviluppare la capacità di effettuare scelte;  di acquisire padronanza di abilità di base e tecniche di studio e di indagine. Riconoscere ed individuare le varie parti del corpo su di sé  e sugli altri in stasi e in movimento e saperle rappresentare. I.C. Riflessioni condivise, materiali e strumenti utili per abbattere le distanza con una #didatticadivicinanza ... Classe Seconda. Sviluppare le capacità logico-deduttive: saper porre domande, formulare problemi e cercare strategie risolutive; sviluppare la concentrazione, la capacità di focalizzare le parole chiave, la motivazione, la memorizzazione e l’organizzazione del proprio modo di ragionare, argomentare, affrontare problemi. B2 - Unità di apprendimento per le classi seconde, UDA 1: Il territorio e la sua rappresentazione5, UDA 1: Storie per raccontare e per ricordare6, UDA 1: La Speranza dei cristiani nella storia16, UNITA’ DI APPRENDIMENTO   N. 1                                       Colori, suoni  e sensazioni                                                          DURATA: annuale, Mettersi in comunicazione con gli altri attraverso codici non verbali, Sviluppare ed affinare capacità di osservazione e di riflessioneÂ, Conoscere il valore espressivo del colore  o del suono, Comprendere il messaggio di un’immagine o di una musica, Comunicare un vissuto e/o emozioni attraverso immagini o suoni, Saper riflettere sull’operato individuale e sul lavoro degli altri esprimendo il proprio punto di vista, Utilizzare tecnologie multimediali ed informaticheÂ, La realtà rappresentata con tecniche miste, Invenzione di movimenti su base musicale ritmica, Interpretazione gestuale e grafica di una musica, L’alunno acquisisce  una consapevole sensibilità verso il mondo dell’arte e della musica, scoprire la funzione comunicativa e creativa  di linee, colori e suoniÂ, Riconoscere ed usare gli elementi del linguaggio visivo, Individuare ed usare i tratti che rendono dinamica un’immagine, Distinguere e confrontare immagini realistiche e non, Rappresentare un ambiente attraverso linee, forme e tonalità di colore, Produrre immagini ed ambienti di fantasia, Analizzare e sperimentare tecniche diverse di espressione artistica, Riconoscere e distinguere suoni dell’ambiente, Classificare i suoni in base all’intensità, il timbro e l’altezza, Ascoltare  un brano cogliendone gli aspetti espressivi, Manipolare semplici strumenti e individuarne le capacità sonore, Produrre ritmi con la voce e con il corpo, Tradurre con parola, azione e segno grafico brani musicali, UNITA’ DI APPRENDIMENTO N.l                                   Il  corpo mostra e dimostra                                                                             Durata: annuale, Potersi esprimere con linguaggio non verbale.