Con CD Audio è un libro di Ivano Borgazzi pubblicato da Volontè & Co nella collana Didattica musicali: acquista su IBS a 15.10€! Basta cliccare sul titolo della la lezione per accedervi. Dobbiamo mantenere le spalle rilassate e le natiche il più vicino possibile al bordo del sedile, in modo da poterci muovere correttamente lungo la tastiera. Il modo migliore per farlo è apprendere la diteggiatura da un manuale di pianoforte per principianti. Métodos de piano para descargar en PDF. All’interno delle scale ci sono note più importanti di altre, la tonica è la più importante e poi ci sono altre note con altri nomi. Ci sono tastiere che hanno altoparlanti per suonare e anche la porta MIDI: si possono acquistare senza problemi. Quindi, se avete capito tutto e bene, potete continuare senza problemi. Bastien, Alfred's, Tchokov-Gemiu, etc L'accordatura in Si b è probabilmente la più facile, perché le note non si spostano di molto: vanno trasposte al massimo di un tono verso sinistra, tranne il Do e il Fa, che finiscono rispettivamente sui tasti del Si b e del Mi b. Su Internet troverai molte guide per imparare a trasporre l'accordatura e, quando ne sarai in grado, ti si aprirà un nuovo mondo di possibilità, perché potrai suonare qualsiasi canzone su qualsiasi strumento. Come mettere le dita, la curvatura e la posizione perfetta della mano. Se siete riusciti a suonare la canzone mostrata sopra potreste osare a suonare un classico per principianti. Se vogliamo comporre l’accordo di RE -- D maggiore conteremo di nuovo due toni successivi alla prima nota, quindi: dal RE al MI  1 tono, ma dal MI al FA solo mezzo tono, e siccome dobbiamo contare due toni arriviamo al tasto nero tra FA e SOL, che è il tasto nero FA#. Descarga los métodos más importantes para el aprendizaje progresivo del piano. Gli esercizi tecnici che seguono vi permetteranno di iniziare a suonare qualcosa di significativo al pianoforte. I pianoforti sono molto più costosi delle tastiere, ma in alcuni negozi di strumenti potrai noleggiarli. Questo video spiega molto bene cosa si deve fare con la mano sinistra e cosa con la destra. Il pianoforte è uno strumento unico, interessante e divertente da suonare. pianoforte: impara a suonare il pianoforte da autodidatta, metodo per principianti pdf download ebook gratis libro È importante capire questo sistema, dato che quasi tutte le notazioni musicali comprendono anche la diteggiatura per permettere di suonare con la massima facilità un pezzo nuovo. Se cerchi delle lezioni di pianoforte online gratis questa sezione è perfetta per te. L’accordo maggiore di DO è formato dalle note DO-MI-SOL, leggendo le note da sinistra a destra. In realtà la questione è più complessa, ma per ora vi basti sapere questo. Ad esempio, le note Do, Mi e Sol costituiscono un accordo semplice, che dovresti riconoscere prima come Do maggiore. Sono poco costose, non perdono mai l'accordatura, offrono molti suoni e funzionalità per migliorare la tua musica. In questo video è spiegato perfettamente: Siete davanti a una tastiera? È molto importante che abbiate praticato per diversi giorni gli esercizi della lezione 7, altrimenti troverete difficile eseguire Per Elisa. Che cos’è una scala e i gradi di una scala? L’accordo di LA (A) minore ad esempio, sarà LA-DO-MI. I tasti bianchi rappresentano le note musicali do-re-mi-fa-sol-la-si (Equivalenza anglosassone C-D-E-F-G-A-B) e ciascuno dei tasti ha il nome della nota che rappresenta. Siamo consapevoli di ciò che vediamo sulla tastiera, sappiamo che cos’è un accordo e ne conosciamo alcuni. Troviamo giusto fare l’esercizio che viene dopo i video precedenti e quindi lo mettiamo di seguito. Per calcolare la terza nota (un tono e mezzo dopo) partiamo dal FA# per contare; il tasto seguente è il tasto bianco SOL (1 semitono), tra il SOL e il LA c’è il SOL# (Tasto nero, altro semitono) e infine il LA (Ultimo semitono che completa la distanza di un tono e mezzo). LEZIONE 1 -- Di cosa ho bisogno per iniziare il corso? Beh, sono variazioni delle note appena elencate. Se siete interessati visitate la nostra guida con le App e siti web per imparare il pianoforte. Gli accordi sono costruiti a partire da questo concetto. Il corso è progettato per avanzare poco alla volta in modo da progredire senza stancarsi ed essere sempre motivati. Il tutto a ritmo. Imparare il Pianoforte da Autodidatta, 4.9 out of 5 based on 302 ratings . METODO PER PIANISTA AUTODIDATTA Il testo è diviso in lezioni di difficoltà progressiva ed utilizza brani famosi scelti dal repertorio di vari stili musicali. Beyer (español) - Escuela Preparatoria de Piano Op. La prima cosa che faremo è suonare un’ottava da sinistra a destra. Sfrutta strumenti multimediali come i DVD. di MARCHESI S. | 15 feb. 1994. Caricato da. Ti senti un po' perso con così tante informazioni? Quindi date un’occhiata anche alla nostra guida alle risorse per l’apprendimento del pianoforte. Con CD Audio è un libro di Ivano Borgazzi pubblicato da Volontè & Co nella collana Didattica musicali: acquista su IBS a 20.60€! Le prime cose di cui avrete ovviamente bisogno è una tastiera e il tempo per esercitarvi. Esistono sette note naturali sulla tastiera: Do-Re-Mi-Fa-Sol-La-Si; Ci sono cinque accidentali per ottava, che possono essere diesis o bemolle; Impara i nomi del pentagramma per la mano sinistra e di quello per la mano destra: chiave di basso e chiave di alto. La cosa importante nella musica è iniziare con esercizi molto semplici per poi aumentarne progressivamente la difficoltà. CASIO, in particolare, produce molti modelli di questo tipo. Come avrete intuito un LA# è la stessa cosa di un SIb o di un Bb nella notazione anglosassone, sono due modi di chiamare la stessa nota. È importante però che poi si continui e si progredisca. All'inizio potrebbe aiutarti a suonare meglio, ma te ne pentiresti se diventasse una cattiva abitudine che dovrai dimenticare. Iniziamo con il video seguente in cui vengono mostrati esercizi molto semplici di diteggiatura e di indipendenza delle mani. Metodo di pianoforte autodidatta. Tradotto per il pianoforte sarebbe: se abbiamo il tasto bianco “LA”, il tasto nero a sinistra è di mezzo tono più basso e si chiama LAb (LA Bemolle), invece, se premiamo il tasto nero a destra aumentiamo di mezzo tono e si chiama LA# (Il simbolo # si chiama diesis). Abbiamo quindi già la seconda nota dell’accordo. Nella lezione seguente vi offriamo alcuni contenuti extra in modo che possiate approfondire la vostra conoscenza sulla teoria musicale. Questi si formano seguendo un altro schema partendo dalla nota iniziale, ne parliamo subito. La principale è il DO stesso, la seconda è 2 toni successivi quindi sarà MI e la terza sarà un tono e mezzo dopo il MI, quindi guardando la grafica sopra sarà il SOL. Ecco perché è necessario avere un buon sgabello regolabile. Per imparare un brano musicale, prova per prima cosa a suonare la melodia e la linea di basso separatamente. Non dimenticate di praticare per diversi giorni prima gli esercizi di indipendenza delle mani del primo video di questa lezione. Salve, sono Jaime Echagüe, musicista e autentico appassionato di strumenti musicali. Libri gratis: violino instrumento, violino violin strings 4 4 set, violino furniture, violinos de criansas brecar toise, violino leather power reclining sofa and headrest in atollo dove gray, violino 3/4, violino leather power reclining sofa, violino recliner, violino sofa, violino taping drywall Questo articolo è stato visualizzato 315 344 volte. Trova una tastiera per principianti. Si tratta di un libro molto noto, ma se vogliamo imparare in maniera autodidatta, e siamo principianti, il minimo è guardare alcuni … Ci sono 16 riferimenti citati in questo articolo, che puoi trovare in fondo alla pagina. Fatta questa doverosa premessa, è impossibile diventare anche solo un pianista mediocre senza seguire delle lezioni di musica con un Maestro serio. Metodo di pianoforte autodidatta. Non perdete la nostra selezione con le migliori tastiere economiche del momento: La pratica di uno strumento musicale richiede un certo tempo ogni giorno. Suona la melodia con la mano destra e resisti alla tentazione di farlo con entrambe le mani. This Album presents selected numbers from the complete edition of Cesi's Pianoforte Method as explained in I.Philipp's Preface. Per suonare nel modo giusto, dovrai sapere con quali dita premere i tasti. Più corsi si seguono meglio è, quindi vi invitiamo a fare pratica anche con noi. Poiché esistono solo queste note, questo intervallo viene ripetuto lungo la tastiera, come si può vedere nel seguente video esplicativo: Per supportare questo corso e per non concentrare troppi temi sullo stesso post abbiamo esteso questo argomento nel nostro post sui tasti del pianoforte e le loro differenze; visitatelo nel caso in cui il video sopra e la nostra spiegazione non fossero stati sufficienti. Vi spiegheremo come si formano gli accordi maggiori e minori della scala di DO (C nella notazione anglosassone). Le scale sono gruppi di 8 note, in questo corso abbiamo imparato la più semplice, quella di DO, composta dalle note DO-RE-MI-FA-SOL-LA-SI-DO. Metodo Pianoforte – Beyer – Op.101 – Vorschule im Klavierspiel Beyer Op.101 – Si tratta di una raccolta di 106 semplici esercizi per pianoforte, di graduale complessità, destinati al primo insegnamento. Puoi esercitarti in modo interattivo con note e accordi e ricevere un feedback immediato. Questo sito web utilizza cookie, sia proprietari che di terze parti, per raccogliere informazioni statistiche sulla vostra navigazione e per visualizzare la pubblicità relativa alle vostre preferenze, generate dai vostri modelli di navigazione. PIANO & TASTIERE Per i principianti Tecniche esecutive Accompagnamento & Accordi Scale & Arpeggi Suonare il Blues Suonare il Rock Suonare il Jazz Altri stili Metodi diversi . Vi spieghiamo com’è fatta. Vi ringraziamo molto per averci letto e vi invitiamo a prendere visione di tutti gli altri contenuti del nostro sito; siamo sicuri che li troverete interessanti! Tutte le lezioni online del metodo Beyer op.101 con video esecuzione , utili suggerimenti per imparare ad eseguire tutti gli esercizi per pianoforte. In commercio si trovano tastiere molto economiche. LEZIONE 2 -- La corretta postura per suonare il pianoforte, LEZIONE 3 -- Note musicali e tasti del pianoforte, LEZIONE 5 -- Gli accordi, cosa sono e come sono costruiti, Lezione 6 -- Gli accordi maggiori e minori calcolati anche con notazione americana, LEZIONE 7 -- Tecnica della mano destra e della mano sinistra al pianoforte, LEZIONE 8 -- Suoniamo le nostre prime canzoni al pianoforte, LEZIONE 9 -- Extra di armonia, inversioni di accordi e gradi. Approfondiamo adesso la struttura delle scale e impariamo il concetto di gradi. Il problema di molti corsi su YouTube è che saltano troppo di livello da un video all’altro, ma non preoccupatevi, li abbiamo selezionati per voi e li metteremo nel giusto ordine per non farvi disperare. Per questi motivi, sono perfette per un principiante; potrai sempre iniziare con una tastiera e passare al pianoforte in seguito. Oggi vi voglio presentare questo piccolo report gratuito che potrai scaricare qui di seguito, che riguarda il suonare il pianoforte da autodidatta.Molti neofiti sono convinti di riuscire ad ottenere buoni risultati anche imparando da soli, senza alcuna guida, senza un insegnante, senza seguire un determinato percorso. Ma se siete arrivati a questa lezione, immaginiamo che vogliate andare un po’ oltre. Nel video seguente impareremo le regole per il calcolo di queste inversioni. Scopri tutto ciò che Scribd ha da offrire, inclusi libri e audiolibri dei maggiori editori. Per supportare questo corso e per non concentrare troppi temi sullo stesso post abbiamo esteso questo argomento nel nostro post sui tasti del pianoforte e le loro differenze; visitatelo nel caso in cui il video sopra e la nostra spiegazione non fossero stati sufficienti. La nostra intenzione con questo corso è di completare e migliorare i contenuti presenti in rete per imparare a suonare il pianoforte. Spesso sono accompagnati da libri e video che ti aiuteranno ad apprendere la teoria musicale. Bene, a questo punto se avete capito lo schema tramite i due esempi di accordi di DO maggiore e di RE maggiore siete già in grado di formare tutti gli accordi maggiori, uno per ogni nota DO-RE-MI-FA-SOL-LA-SI. Queste App sfruttano la connessione MIDI o il microfono del vostro device in modo da essere in grado di riconoscere quali tasti state premendo e correggervi se necessario. Per ora, lasciate che questo concetto si sedimenti. L’immagine precedente è fondamentale per capire visivamente sul pianoforte la distanza delle note in toni e semitoni. Corso per pianisti principianti Questo libro illustra tutto quello che un pianista deve sapere: le basi della notazione musicale e la corretta impostazione sono esposte attraverso lo studio di brani semplici, fino a padroneggiare, con la tecnica appropriata, l'estensione di un'ottava. Spesso i vecchi pianoforti perdono l'accordatura, soprattutto se non sono stati suonati regolarmente. La distanza tra la prima e la seconda nota è di 1 tono e mezzo e tra la seconda e la terza di 2 toni. Imparare il pianoforte con un insegnante: l’approccio più rapido e più efficace In questo video viene illustrata la tecnica corretta per suonare. Nel video troverete anche esercizi per la mano sinistra, esercizi per sciogliere la mano e tutto ciò che serve per educare la mano di un principiante al pianoforte. Ora vi lasciamo al nostro corso di pianoforte per principianti. Normalmente, ogni dito sarà abbinato a un numero. Abbiamo linkato un video che potrebbe sembrarvi di bassa qualità  ma non fatevi ingannare e guardatelo tutto, perché ciò che è importante è quanto bene viene scomposto ogni parte del brano. METODO PER L AUTODIDATTA DEL PIANOFORTE. Quando avrai imparato ad associare i numeri alle note, potrai usarli per identificare le canzoni. Se non riesci a trovare un pianoforte, le tastiere sono ottime alternative. Per creare questo articolo, 44 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Perciò se il tuo strumento prende la polvere da anni, chiedi l'aiuto di un accordatore professionista. Questi accordi sono formati da tre note e hanno alcune regole da seguire. Stessa cosa tra un tasto bianco e il nero adiacente: si tratta ancora una volta di un semitono. Classifica con i migliori pianoforti digitali nel rapporto qualità-prezzo, Le tastiere musicali più economiche per principianti, guida con le App e siti web per imparare il pianoforte, Le migliori tastiere musicali del 2020 ad un buon prezzo, Follow @https://twitter.com/BInstrumentos, DO Maggiore: DO-MI-SOL, notazione anglosassone: C, SOL Maggiore: SOL-SI-RE, notazione anglosassone: G, FA Maggiore: FA-LA-DO, notazione anglosassone: F, RE Maggiore: RE-FA#-LA, notazione anglosassone: D, SIb Maggiore: SIb-RE-FA, notazione anglosassone: Bb, LA Maggiore: LA-DO#-MI, notazione anglosassone: A, Mib Maggiore: RE-SOL-SIb, notazione anglosassone: Eb, Mi Maggiore: MI-SOL#-SI, notazione anglosassone: E, LAb Maggiore: LAb-DO-MIb, notazione anglosassone: Ab, SI Maggiore: SI-RE#-FA#, notazione anglosassone: B, REb Maggiore: REb-FA-LAb, notazione anglosassone: Db, FA# Maggiore: FA#-LA#-DO#, notazione anglosassone: F#, SOLb Maggiore: SOLb-SIb-REb, notazione anglosassone: Gb, DO# Maggiore: DO#-MI#-SOL#, notazione anglosassone: C#, Dob Maggiore: DOb-MIb-SOLb, notazione anglosassone: Cb, LA Minore: LA-DO-MI, notazione anglosassone: Am, RE Minore: RE-FA-LA, notazione anglosassone: Dm, SI Minore: SI-RE-FA#, notazione anglosassone: Bm, SOL Minore: SOL-SIb-RE, notazione anglosassone: Gm, DO Minore: DO-MIb-SOL, notazione anglosassone: Cm, DO# Minore: DO#-MI-SOL#, notazione anglosassone: C#m, FA Minore: FA-LAb-DO, notazione anglosassone: Fm, SOL# Minore: SOL#-SI-RE#, notazione anglosassone: G#m, SIb Minore: SIb-REb-FA, notazione anglosassone: Bbm, RE# Minore: RE#-FA#-LA#, notazione anglosassone: D#m, MIb Minore: MIb-SOLb-SIb, notazione anglosassone: Ebm, LA# Minore: LA#-DO#-MI#, notazione anglosassone: A#m, LAb Minore: LAb-DOb-MIb, notazione anglosassone: Abm. Potresti pensare che sia impossibile diventare un bravo pianista senza anni di costose lezioni di musica, ma non è sempre così. Lavorate su questo per qualche giorno fino a quando non avrete ben assimilato la tecnica. Guardate il video seguente dove viene spiegato molto bene. Quindi vi offriremo dei contenuti extra in modo che possiate andare più a fondo sugli accordi e imparare nuove combinazioni. La cosa importante quando si acquista una tastiera è assicurarsi che abbia degli altoparlanti e soprattutto non confonderla con una tastiera controller MIDI (Quindi muta) da collegare esclusivamente al computer. È importante che siate in grado di suonare un accordo con la mano sinistra e allo stesso tempo di suonare una melodia con la mano destra. Se invece avete compreso appieno le note e la suddivisione in ottave potete proseguire. Suonando ogni giorno i progressi sono evidenti e ci si lega di più a questa meravigliosa passione che è suonare il pianoforte. È vero che abbiamo spiegato alcuni concetti di base, come i toni e i semitoni. O come costruire un accordo maggiore o minore. Una delle meraviglie del pianoforte è che possiamo premere più tasti contemporaneamente che suoneranno assieme. A questo punto abbiamo già acquisito diversi concetti. Ogni lezione introduce un argomento di teoria musicale cui fa seguito un brano appositameNte scelto per esemplificarne i contenuti. Con questo corso vi forniremo gli strumenti di base per imparare a suonare le prime canzoni. Passeremo molte ore davanti al nostro pianoforte, quindi è importante prendersi cura della nostra salute per poter godere appieno del nostro strumento. 73-91; Ele-na Biggi Parodi, Francesco Pollini e il suo tempo, «Nuova Rivista Musicale Ad esempio. Si chiamano accordi di DO Minore, RE Minore, ecc. Francesco Pollini, Metodo per pianoforte a cura di Leonardo Miucci IX Introduzione 1] Moderni studi sulla vita del Pollini: Ivan Klemenčič, Rod in ljubljanska leta Franca Pollinija, «Muzikološki zbornik», XXVIII, 1992, pp. 50 brani facili per pianoforte (pdf + mp3 + video) Autore: Federico Dattino Contenuto: Documento PDF + File MP3 & MP4 Prezzo: € 15,95 Questo metodo si rivolge a tutti i pianisti e tastieristi principianti che hanno voglia di divertirsi da subito. Non preoccupatevi, anche con solo 32 tasti a disposizione potete proseguire con il nostro corso. Ma l’obiettivo piuttosto è farvi suonare al più presto la prima canzone. Se suoni un altro strumento con accordatura diversa (Si b, Mi b o Fa), ti sarebbe utile imparare a trasporre le note, in modo da poter suonare le canzoni che conosci anche sul pianoforte in modo corretto. Save my name, email, and website in this browser for the next time I comment. 8 0.0/10 - Articolazione del Polso 10 pianoforte: impara a suonare il pianoforte da autodidatta, metodo per principianti pdf download ebook gratis libro 26 Czerny - Metodo per pianoforte pag. Suonare il pianoforte da autodidatta. In questa sezione potrete trovare in formato pdf una serie di spartiti per pianoforte rintracciabili su internet gratuitamente e da me catalogati; sono suddivisi nelle categorie: SPARTITI DI MUSICA CLASSICA SPARTITI DI COLONNE SONORE DI FILM SPARTITI DI MUSICA COMMERCIALE INTERNAZIONALE La sezione è nata da poco quindi è in continuo aggiornamento! Inoltre, sono facili da trasportare e non occupano molto spazio. Benvenuti al corso di pianoforte per principianti di buscarinstrumentos.com. Chiedi aiuto al tuo insegnante sulla lettura degli spartiti, la diteggiatura e l'esecuzione; Chiedi al tuo insegnante di spiegarti dove si trovano le note sullo spartito e sul pianoforte. Ma possiamo pensare, sto facendo musica al pianoforte! E questo ci motiva a proseguire oltre. Avete ancora molto da studiare, ma speriamo che quello che imparerete vi ispiri e vi motivi a non lasciare mai la musica fuori dalla vostra vita. In questo articolo dedicato a come imparare a suonare il piano desidero parlarti dei modi più utilizzati, e credo anche gli unici, per scoprire come imparare a suonare il piano. Con questa sezione abbiamo concluso il corso per principianti e ci congratuliamo con voi se siete arrivati fin qui. Potete visualizzare le note da suonare, sia sul pentagramma, sia sulla tastiera di pianoforte … Durante il nostro corso vi abbiamo guidato affinché possiate suonare il pianoforte senza conoscere la teoria musicale. Per ogni metodo per pianoforte che si può utilizzare farò una breve premessa e indicherò i pregi … Il Mio Primo Beethoven. ​L’accordo  di RE maggiore composto da RE+FA#+LA ci ribadisce il sistema di distanza tra le note negli accordi maggiori: tra RE e FA ci sono due toni e tra FA# e LA un tono e mezzo. Molte volte è più importante lo studio quotidiano e costante rispetto alle ore consecutive passate sullo strumento; è meglio studiare mezz’ora al giorno piuttosto che tre ore in un giorno e poi stare due giorni senza far nulla. Quello che vogliamo fare con questo corso è elencare il materiale giusto nell’ordine corretto e non perderci tra tutte le informazioni che ci offre Internet. Un pianoforte vero ha 88 tasti, ma è probabile che voi abbiate una tastiera a 61 o solo 32 tasti; si tratta delle tastiere più economiche. Leggi gratis per giorni Accedi; Molto più che documenti. Se si continua a navigare, si considera che l'utente ne accetta l'uso. Il corso è suddiviso in capitoli in modo da avere tutto sulla stessa pagina e non perdersi tra troppi link. In questo modo potete suonare e ascoltare senza disturbare vicini o coinquilini. Ma come si usa ogni mano? Copyright testo 2020 di Buscarinstrumentos | Pianoforti digitali Recensioni complete, Basics of Playing Piano: Seating and Posture (1), The Major Scale Formula: Lesson 1 Music Theory, Music Theory - Minor Keys Explained - Chords, Scales and Function, Basics of Playing the Piano: hand shape and hand position (2), How to Play Piano: From Beginner to First Song (Fast! Dovrai far accordare il piano se è un modello vecchio o d'epoca, per non abituare l'orecchio a suoni scorretti. Se apprendi meglio in modo visivo, questi metodi ti aiuteranno, perché potrai vedere una persona che suona correttamente un brano. Si può imparare a suonare il piano a casa senza disturbare i vicini? La “Per Elisa” di Beethoven. Nelle immagini seguente vi mostriamo la scala di DO, potete anche vedere la notazione anglosassone dove le note sono rappresentate da lettere. Se suona un DO (C nel sistema inglese) quando si preme un tasto, questo è anche il nome di quel tasto. Questa pagina è stata letta 315 344 volte. Se invece avete compreso appieno le note e la suddivisione in ottave potete proseguire. Ora approfondiamo la lezione 3 sui tasti. Si dice spesso che gli accordi maggiori siano allegri e i minori cupi o tristi. Rispondiamo prima di tutto alla prima domanda: ‘Cosa sono gli accordi?’. Nel video seguente vedrete come si fa la scala di DO, quindi ripetetelo sulla vostra tastiera allo stesso modo. Il miglior metodo innovativo per imparare a suonare il pianoforte. Spero che il mio sito vi piaccia e che lo troviate molto utile. Una volta compresi i concetti di cui sopra possiamo passare a parlare di inversioni di accordi, che è una risorsa molto utile per ampliare il nostro vocabolario al pianoforte. Anche un accordo Minore è formato da tre note. Vi invitiamo a leggere le lezioni in ordine e senza fretta. Carmela Colantonio. Lo scopo di questo corso è quello di iniziare a suonare il pianoforte il più presto possibile e di innamorarsene, adesso vi illustreremo una tecnica di base. Vi starete chiedendo… e i tasti neri? A questo punto sapete già cosa sono i tasti di un pianoforte e anche se non avete ancora tutti i concetti-chiave siete già in grado di iniziare a suonare le note sul pianoforte.